17 MARZO 2018
8 APRILE 2018

Domenica 8 aprile abbiamo realizzato uno dei nostri sogni più ambiziosi: riportare una competizione nazionale di sci alpinismo sul Monte Grappa, e contribuire a farlo conoscere a chi pratica questo sport, in questa occasione unica nell’anno delle celebrazioni del Centenario dalla fine della Prima Guerra Mondiale.

Abbiamo lavorato e affrontato ostacoli, rinvii, cambi di programma, mantenendo sempre chiaro l’obiettivo di unire sport, memoria, cultura, amicizia e pace in questo territorio che è stato durante la Prima Guerra Mondiale teatro di sanguinose battaglie e di gesta eroiche, e di sacrificio di migliaia di giovani vite.
Avevamo alle spalle esperienza ormai decennale nell’organizzazione di gare di sci alpinismo a livello nazionale; ‘Prima Linea’ per noi però ha ricevuto fin dall’inizio un’attenzione del tutto particolare e speciale, dati il luogo ed il momento storico.

La competizione nei suoi tratti tecnico-sportivi ha lasciato spazio nei primi mesi all’organizzazione dell’evento storico-culturale, che ci ha dato modo di conoscere Enti e Associazioni del luogo che hanno creduto nel nostro progetto ed hanno aderito entusiasticamente, offrendo la loro fiducia e il loro pieno supporto.
Questo evento si è così ampliato, da progetto ambizioso di una giovane squadra di sci alpinismo è diventato realtà grazie alla collaborazione e all’impegno di tante voci e di tante mani che hanno lavorato per mesi fianco a fianco in sintonia per questo obiettivo comune.

Vorremmo quindi ringraziare tutti gli Enti militari e civili e tutte le Associazioni coinvolte, una grande rete di persone che hanno creduto nel progetto e che si sono adoperate per aiutarci:
Il Ministero della Difesa – Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti - e la Direzione del Sacrario Militare di Cima Grappa, con il Ten. Col. Riccardo La Bella e il 1° Maresciallo Christian Zuccarello, per aver concesso il passaggio a piedi nel territorio del Sacrario, e aver presenziato la commemorazione a conclusione dell’evento;
I Gruppi ANA di Segusino e di Valdobbiadene - San Pietro di Barbozza, per la presenza durante il passaggio a piedi sul Sacrario Militare di Cima Grappa;
Il Sindaco di Seren del Grappa, Dario Scopel e tutti i suoi collaboratori, per aver concesso il Patrocinio e per aver lavorato con noi mettendo a disposizione tutti i mezzi e i volontari, indispensabili per la riuscita della competizione;
Il Sindaco di Crespano del Grappa, Annalisa Rampin, per aver concesso il Patrocinio e aver collaborato con i permessi nel loro territorio di competenza;
Lo Storico del Grappa Davide Pegoraro; voce e memoria della manifestazione, che ha appassionato con i suoi racconti di storia i giovani delle scuole medie di Feltre, giunti a Malga Bocchette con il prof. Paolo Rech durante la rievocazione del 17 marzo, e il pubblico presente a teatro il 9 marzo;
La Stazione del CNSAS – Soccorso Alpino Pedemontana del Grappa, con il Capo stazione Tiziano Raccanello, che anche in collaborazione con la stazione Prealpi Trevigiane, non ha esitato a mettere a disposizione i suoi tecnici prima e durante la competizione, portando le loro competenze sul campo e garantire assistenza e sicurezza in gara;
La Guida Alpina Paolo Conz, per la supervisione tecnica e per l’allestimento del tracciato di gara;
La 22 Compagnia Autonoma Skiatori di Romano d'Ezzelino; che con la loro didattica e il materiale d’epoca hanno partecipato a tutti i nostri eventi rievocando la vita quotidiana dei soldati di montagna di 100 anni fa;
La Pro Loco e la Protezione Civile di Seren del Grappa, con Maura Rech, Sergio Bonan, Aldo Strappazzon, che hanno allestito ristori e hanno curato la logistica del traffico stradale;
Il Coro Piave Ana di Feltre, per la serata del 9 marzo a Rasai dedicata ai ‘Canti e Racconti della Grande Guerra’ assieme a Davide Pegoraro Davide Elena hanno commosso con i loro canti e racconti ambientati negli anni del conflitto;
I gestori dei Rifugi Bassano, Rifugio e Malga Bocchette, Rifugio Forcelletto e Rifugio Val Tosella per la loro accoglienza;

Ringraziamo gli atleti che hanno partecipato alla gara, arrivati dal Veneto, Trentino, Friuli, Lombardia e Piemonte, che ci hanno dato la più grande soddisfazione confessandoci la loro forte emozione e commozione nel passaggio a piedi sul Sacrario, e di aver scoperto un territorio meraviglioso nel quale sicuramente torneranno.
Dimostrazione che avevano colto il nostro intento e che le emozioni sono andate oltre la competizione.

Non ultimi, i soci del nostro sci club Ski Alp Valdobbiadene e lo speaker Bruce Gorillone, che in queste settimane si sono adoperati per dare il loro contributo indispensabile per la realizzazione della gara.

Un doveroso ringraziamento infine a tutti i nostri sponsor, che con il loro contributo economico ci hanno permesso di poter coprire le spese organizzative di questo evento!

Ecco qui il nostro esercito moderno... centinaia di persone del territorio del massiccio del Cesen e del territorio del Massiccio del Grappa, che unite ‘con il cuore in mano e con le maniche rimboccate’ si sono date da fare per essere presenti in questo luogo e in questo momento speciale.

Sicuramente ognuno di noi lo ha fatto, oltre che per la passione in questo sport, per il senso di appartenenza a questo territorio, per dare lustro al monte Grappa, per ricordare questi ragazzi che si sono sacrificati per la patria, dedicando in cuor suo l’evento al soldato di famiglia del quale sono stati tramandati con fierezza i racconti dei genitori o dei nonni.

Noi concludiamo la stagione con la consapevolezza di esserci arricchiti umanamente in questi mesi, di aver portato un soffio di vita e di aver creato un legame indissolubile con questo territorio e con queste persone, e chissà che si possa collaborare ancora insieme in futuro per portare qualcosa di bello in questa terra e dare un esempio positivo alle giovani generazioni.

Un enorme GRAZIE a tutti, e a presto!!!
Ski Alp Valdobbiadene

#PRIMALINEA

CAMP - CASSIN Tuttosport SNC, ATK Bindings, AG Wood Design, Gieffe Solutions, Zadra Andrea Cucine a Legna, Cattolica Assicurazioni di Varaschin Franco, HENGE, Parajumpers, Leopard Pro Cycling.

Manifestazione Sportiva e Culturale in memoria dei 100 anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale
Località: Seren del Grappa (BL) e Crespano del Grappa (TV)

17 MARZO

Percorso storico culturale per rivivere

i luoghi della battaglia

PROGRAMMA

8 APRILE

Gara Nazionale Fisi
di Scialpinismo a Coppie

PROGRAMMA

PLANIMETRIA

PERCORSO

MODULO ISCRIZIONI

PER INFO ED INVIO MODULO ISCRIZIONI

skialpvaldobbiadene@gmail.com

+39 339\6409955

© 2017 by SkiAlp Valdobbiadene. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now